Sky Arte HD annuncia Italian Season. Da Raffaello a Michelangelo, 7 documentari sull'Italia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sky Arte HD annuncia Italian Season. Da Raffaello a Michelangelo, 7 documentari sull'Italia

Messaggio Da Notaio il Gio 06 Ott 2016, 00:10

Grandi novità per il palinsensto di Sky Arte HD che annuncia Italian Season.

Da Raffaello a Michelangelo, saranno ben 7 documentari sul Belpaese.
Dai grandi maestri del Rinascimento alle meraviglie di Pompei, passando per i segreti della Scala di Milano. Una nuova serie distribuita in cinque nazioni europee racconta le meraviglie d’Italia.

Ci sono i personaggi in carne ed ossa – dagli inevitabili Raffaello e Michelangelo fino ai più inattesi Giacomo Casanova e Artemisia Gentileschi – e ci sono quelli interpretati: è il caso del Teatro alla Scala di Milano, visto come una donna di fascino ed eleganza irresistibili, cui presta volto e voce Laura Morante. Sono sette le eccellenze del Belpaese, i luoghi e gli artisti, i monumenti e le storie, raccontate da Italian Season, serie di documentari prodotti dallo Sky Arts Production Hub e in onda in prima tv su Sky Arte HD a partire dal 10 ottobre, e per i successivi lunedì, alle 21.15 in prima serata.
Un taglio diverso rispetto al format del documentario tradizionale, più narrativo e attento alle connessioni tra linguaggi differenti – la serie spazia senza soluzione di continuità dalla musica alla pittura, dall’archeologia alla letteratura fino alla scultura – scegliendo coni ottici laterali, provando a calarsi in modo totale nell’anima dei suoi protagonisti. E un prodotto culturale che – questo il carattere di maggiore innovazione del progetto – è destinato a raccontare il meglio della nostra cultura anche all’estero. La distribuzione di Italian Season è infatti pensata per più piattaforme della galassia Sky, partendo dall’Italia e arrivando a Gran Bretagna, Irlanda, Austria e Germania. Per un bacino potenziale di 21 milioni di spettatori.

SI PARTE DALL’INFERNO
L’uscita nelle sale dell’ultimo atteso film di Ron Howard dedicato alla saga di Dan Brown, girato a Firenze e centrato sulla Divina Commedia, è fissata per il 13 ottobre: cade quindi con eccezionale puntualità la prima puntata di Italian Season, che il 10 ottobre presenta Dante e l’invenzione dell’Inferno, che racconta non solo la complessa architettura concettuale e iconografica ideata dal poeta, ma anche la fortuna che questa ha avuto nell’influenzare artisti dei secoli successivi. Se Dante aveva il dono, unico, di disegnare e dipingere con le parole, costruendo immagini che prendono vita davanti agli occhi del lettore, i vari William Blake, Sandro Botticelli, Dante Gabriel Rossetti, Auguste Rodin hanno compiuto il paso successivo, trasferendo in forme plastiche demoni e dannati. Sommersi e salvati.

TUTTI GLI APPUNTAMENTI DELLA SERIE

- 10 ottobre presenta Dante e l’invenzione dell’Inferno;

- 17 ottobre con La Scala – La storia segreta, galleria di personaggi che – da Arturo Toscanini a Patti Smith – hanno segnato la storia del teatro più famoso d’Italia;

-il 24 ottobre ci si si sposta invece a Pompei – I giardini dell’ozio, viaggio tra i fasti e le vestigia della più ricca e sfarzosa nobiltà romana, tra ville lussuose e festini lussuriosi, animati da personaggi contraddittori e leggendari, come la mitica Poppea.

- Il 31 ottobre – è la notte di Halloween, non dimentichiamolo! – l’atmosfera si tinge di mistero con Artemisia – Un’artista sotto accusa, rievocazione del processo che vide coinvolta Artemisia Gentileschi: un vero e proprio thriller in ambientazione barocca.

- il 7 novembre si viaggia nella Venezia libertina di Casanova – Le maschere del seduttore, gli ultimi episodi della serie sono dedicati a due delle firme più iconiche del Rinascimento.

-Ruota attorno allo sguardo sensuale de La Fornarina la puntata che il 14 novembre racconta Raffaello – La Divina Bellezza;

- il 21 novembre è la volta de La Pietà di Michelangelo.

Prendete nota e buona visione.

_________________
" Per sfuggire al mondo non c'è niente di più sicuro dell'arte e niente è meglio dell'arte per tenersi in contatto con il mondo" (Johann Wolfgang Goethe)
avatar
Notaio
Admin

Messaggi : 2871
Data d'iscrizione : 16.05.14

Vedi il profilo dell'utente http://labellezzanellarte.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum